Tavoletta grafica Wacom Economica Opinioni

wacom-intuos

Una tavoletta grafica è una tavoletta con display touchscreen che imita i tratti di penna o di pennello, offrendo una periferica di input diretto ai computer. Ci sono modelli che si collegano via bluetooth e quelli che si collegano tramite una porta USB. Alcune tavolette sono destinate principalmente agli illustratori, altre sono multifunzionali. Questo articolo di confronto si concentra su quelli più adatti al disegno e alla calligrafia, con livelli di sensibilità al tocco di 2048, sensibilità alla pressione e supporto per qualche tipo di pittura digitale.

Hai appena comprato la tua prima tavoletta grafica. Fantastico! È ora di iniziare a disegnare direttamente sul tuo computer, ma da dove cominciare? Può essere un po’ confuso con tutte le diverse opzioni e modelli là fuori. Se stai cercando una tavoletta grafica per principianti, ecco alcuni modelli tra 100 e 200 euro tra cui scegliere.

Le tavolette grafiche sono utili per il disegno e la pittura digitale. . Offro informazioni sul punto di partenza, su come acquistare una tavoletta grafica, sulle caratteristiche e sulle specifiche.

Disegnare su una tavoletta? Disegnare digitalmente è quasi lo stesso che nella vita reale, quindi puoi iniziare a disegnare anche se non hai mai usato una tavoletta grafica! Qui ti mostriamo come acquistare la migliore tavoletta grafica per principianti.

Inizia la tua avventura di disegno digitale nel modo giusto! A basso costo, ma con la tecnologia tattile che solo una tavoletta da disegno offre. Abbiamo selezionato per te sei modelli, multilingue e con LED per aiutarti a visualizzare ogni dettaglio sullo schermo.

Tavoletta grafica Wacom

Molti di voi avranno visto la linea Wacom Intuos, che va dalle versioni piccole a quelle grandi e persino a quelle touch. Chi vuole qualcosa di economico e buono per i principianti può optare per la gamma Wacom Bamboo. Se state cercando qualcosa di più grande, allora c’è anche la Huion H610 Pro, che non abbiamo incluso nella tabella qui sopra poiché supera il nostro limite di 100 euro di budget, ma è un’opzione da considerare se non vi accontentate di nessuna delle altre alternative elencate sopra.

La serie Wacom Intuos (da non confondere con la linea Intuos Pro di fascia alta che parte da 300 euro) offre 4.096 livelli di controllo della penna sensibile alla pressione a più utenti. La Intuos è disponibile in due dimensioni, piccola o media, rispettivamente con superfici di lavoro diagonali da 7 pollici e 10 pollici. La versione piccola è disponibile con o senza Bluetooth, mentre il modello medio  include il Bluetooth di serie.

Realizzata in plastica nera liscia simile al tatto ai tasti di un MacBook, Intuos ha quattro cuscinetti in gomma sottostanti forniscono presa per tenere ferma la tavoletta mentre lavori. Sebbene sia costruita in plastica, l’Intuos sembra ben fatta. Abbiamo scoperto che con un uso sufficiente, la penna lascerà piccoli graffi sulla superficie del tablet ed è soggetta a sbavature delle dita.

A differenza della più appariscente linea di display interattivi Cintiq di Wacom , Intuos non è di per sé uno schermo. La superficie del tablet corrisponde al monitor del computer; spostare la penna sul tablet è simile a spostare il dito su un trackpad: il movimento è nelle tue mani, ma i tuoi occhi rimangono in avanti, guardando il monitor. Anche se sembra meno intuitivo del disegnare direttamente sullo schermo, in pratica sembra naturale.

Se stai cercando un modo economico per entrare nel mondo dell’arte digitale, allora comprare una tavoletta è l’opzione migliore da considerare. Ci sono molti modelli sul mercato tra cui scegliere, ma per comprare i migliori è bene conoscere le funzioni di base che questi prodotti offrono e come sceglierne uno. I tablet vanno dai 7 pollici ai 12 pollici e anche dalla risoluzione media fino ai modelli ad alta definizione. Ciò che la maggior parte dei tablet hanno in comune è la loro capacità di sensibilità al tocco e alla pressione, che aiuta quando si utilizzano supporti reali come matite o pennelli.

La Wacom Intuos Small è una tavoletta grafica per principianti, con un’area di disegno di 9×6, una risoluzione di 2540 LPI, 4096 livelli di sensibilità alla pressione ed è compatibile con Windows 7, 8 o 10 e Mac OS X 10.5 o superiore. Viene anche fornita con varie applicazioni che ti aiutano a sfruttare al massimo questo prodotto, come ArtRage Lite (per schizzi artistici), Photoshop Elements (per modificare i disegni) e Comic Life 2 (per fare i tuoi fumetti).

Questa nuova tavoletta grafica per principianti offre una vasta gamma di opzioni di risoluzione: 1024, 2048 e 4096 livelli di sensibilità alla pressione. Questo assicura un’esperienza di disegno fluida con ogni tipo di software grafico.

 

Le tavolette grafiche sono uno strumento che aiuta artisti e scrittori a esprimersi in un mondo digitale. Una tavoletta grafica permette di disegnare con lo stilo del dispositivo, simile alla sensazione di scrivere con una penna su carta. Sono disponibili in due tipi diversi: attive e passive. Le tavolette grafiche attive sono compatibili con i computer tradizionali. Le tavolette grafiche passive sono compatibili con smartphone e tablet, come gli iPad. I modelli che offrono il supporto per i gesti ti permettono di usare le dita per navigare attraverso i menu e le applicazioni sul tuo smartphone o tablet.

Se siete agli inizi, vi consigliamo queste tavolette per il loro ottimo rapporto qualità-prezzo. I prezzi partono da 99 euro e tutti vengono forniti con un adattatore AC, una penna e una varietà di accessori. Il modello presenta anche la tecnologia multi-touch e un’area attiva ad alta risoluzione di 6 x 3 pollici.

Tavoletta grafica con schermo

Una tavoletta grafica con schermo, è diversa da una tavoletta grafica “classica” (senza display), che ha solo la base di appoggio, mentre quelle che vedremo oggi permettono di disegnare sul display stesso.

La tavoletta grafica con uno schermo vi permette di disegnare sullo schermo stesso, invece che sulla base; rendendo più facile disegnare e vedere i risultati proprio come si farebbe con un foglio di carta.

La penna stilo ha una funzione sensibile alla pressione che fornisce più precisione che mai. Il supporto per l’inclinazione e la rotazione della penna è anche disponibile per migliorare le tue illustrazioni con effetti unici.

La tavoletta grafica con schermo combina la sensazione di disegno intuitivo di una penna attiva con la comodità e la versatilità di un mouse. Con essa, puoi controllare il cursore del tuo computer e disegnare sullo schermo proprio come faresti con i tradizionali strumenti di disegno o pittura – proprio come la penna sulla carta.

E poiché la sua superficie di vetro è abbastanza sensibile da catturare una vasta gamma di dimensioni della punta della penna e livelli di pressione, permette una maggiore versatilità rispetto a un tipico mouse per computer.

La gente compra le tavolette grafiche perché permettono di lavorare con i pennelli digitali e i mezzi tradizionali allo stesso tempo. Gli artisti le amano perché ti permettono di essere creativo quanto vuoi! Una tavoletta combina sia un display che una superficie di disegno, quindi puoi disegnarci sopra direttamente o con un mouse o una penna stilo. Inoltre, molte tavolette funzionano senza fili, quindi non c’è bisogno di armeggiare con i cavi quando vuoi disegnare.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*